Si pubblica in allegato l’ordinanza regionale del 21 marzo 2020 che dispone limitazioni ancora più stringenti per contrastare la diffusione del coronavirus. 

Si pubblica altresì l'ordinanaza del 22 marzo 2020  che  integra e modifica l’Ordinanza regionale del 21 marzo 2020.  Le disposizioni sono in vigore dal 23/03/2020 fino al 15/04/2020,  salvo variazioni dovute all'evoluzione dell’emergenza sanitaria. 

Si pubblica in allegato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 1 aprile 2020 che dispone nuove misure urgenti di contenimento del contagio dal virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale, in vigore dal 4 al 13 aprile 2020.

Si pubblica in allegato l’Ordinanza del Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno che dispone dal 22 marzo il divieto di trasferimento e spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui le persone si trovano, salvo comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

Per i servizi del territorio si segnala in particolare:

  • chiusura della Biblioteca comunale e dell'Ufficio relazioni con il pubblico sino a nuova comunicazione;
  • sospensione dell'attività scolastica di ogni ordine e grado sino al 15 aprile 2020;
  • si allega modulo di autocertificazione per spostamenti che si ricorda devono essere per motivi lavorativi, di salute o di inderogabile e motivata necessità.
  • con decreto del Sindaco del 12_03_2020, prot. 5204_2020,  è stato istitutito il Centro Operativo Comunale -COC 

Per ulteriori aggiornamenti e FAQ relative agli spostamenti:

Ultimo aggiornamento

Venerdi 03 Aprile 2020